Bamburger

Dai banchi dell’università alle tavole del fast food d’eccellenza: questo è il percorso fatto da tre amici vicentini che sono riusciti a trasformare in realtà il sogno progettato tra libri ed esami. E così è nato “Bamburger” (www.bamburger.it), un locale nello splendido centro storico di Vicenza, dove l’hamburger diventa sinonimo di cibo di qualità e a km zero.

Inaugurato nel gennaio 2014, Bamburger offre le proprie pietanze in tre differenti versioni, meaty, veggie e vegan, per venire incontro alle esigenze di tutti i suoi clienti. I comuni denominatori di tutti i piatti sono la freschezza, perché tutte le materie prime sono lavorate e preparate quotidianamente, e il chilometro zero, visto che tutti i fornitori sono ditte venete.

In questo modo il fast food, solitamente legato all’idea di cibi standardizzati e di scarsa qualità, diventa invece il mezzo per proporre una ristorazione innovativa, che può essere consumata velocemente ma con gusto, riscoprendo i sapori e le tradizioni del proprio territorio.

Per dare alle proprie pietanze un’ulteriore marcia in più, il team di Bamburger ha deciso di confezionarle con i packaging antigrasso oleane della nostra azienda, permettendo così alla propria clientela di gustare e trasportare queste bontà senza il rischio di sporcarsi mani o vestiti. A rendere più speciali questi sacchetti c’è il piccolo adesivo a forma di cuore che viene apposto su ogni singola confezione, a significare che lì tutto, ma proprio tutto, viene fatto non solo con le mani, ma anche con passione, attenzione e…cuore.